CAPACITÀ TUBULARE MASSIMA DI ESCREZIONE

18 novembre 2018
Lettera C

CAPACITÀ TUBULARE MASSIMA DI ESCREZIONE



Definizione di CAPACITÀ TUBULARE MASSIMA DI ESCREZIONE


La massima quantità di una sostanza (in genere l'acido para-amino-ippurico o PAI) che può essere escreta dai tubuli renali in un minuto. Sin. Tm e TmPAI.


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde