DISINIBIZIONE

22 ottobre 2018
Lettera D

DISINIBIZIONE



Definizione di DISINIBIZIONE


Liberazione di funzioni normalmente inibite da centri superiori; es. liberazione dei centri psichici e motori inferiori, sottocorticali ed automatici, dal controllo dei centri corticali con comparsa di movimenti anormali o di reazioni psichiche patologiche (es. isterismo).


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde