DISOSTOSI CRANIO-FACCIALE

10 agosto 2020
Lettera D

DISOSTOSI CRANIO-FACCIALE


Definizione di DISOSTOSI CRANIO-FACCIALE


In seguito a sinostosi prematura delle ossa della volta cranica si hanno una gibbosità nella parte superiore dell'osso frontale, deformazioni orbitali con esoftalmo ed ipoplasia del mascellare superiore che dà al soggetto un aspetto mostruoso. Con il termine di "sindrome pseudoCrouzon " si descrive una disostosi senza anomalie facciali, ma con ipoacusia e disturbi oculari. Sin.: malattia di Crouzon.




Dizionario medico:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube