LINFANGIOMA

15 agosto 2020
Lettera L

LINFANGIOMA


Definizione di LINFANGIOMA


Tumore benigno formato da un agglomerato di vasi linfatici con sede preferenziale alla radice degli arti, sulla lingua, sulle palpebre; a livello del cavo ascellare può assumere un aspetto cavernoso e può infettarsi. La forma mediastinica può complicarsi con un chilotorace e una osteolisi lenta e progressiva (6-8 anni) fino a causare fratture (sindrome delle ossa fantasme di Gorham).




Dizionario medico:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube