MERCURIO

26 febbraio 2020
Lettera M

MERCURIO


Definizione di MERCURIO


Solo i sali solubili sono tossici, mentre il mercurio metallico non viene assorbito se ingerito. L'avvelenamento acuto si manifesta con sintomi a carico dell'apparato digerente (violenti dolori, ulcerazioni necrotiche della mucosa orale, vomito e diarrea) e del rene (necrosi ischemiche renali e anuria); la morte può sopraggiungere per arresto cardiaco, peritonite, perforazione gastrica. Per l'avvelenamento cronico v. idrargirismo.


Dizionario medico:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube