Capsule e stipsi

27 dicembre 2020

Capsule e stipsi


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


22 dicembre 2020

Capsule e stipsi

sono una giovane donna di circa 34 anni, soffro di stipsi, ragadi ed emorroidi. purtroppo sono costretta a prendere una cura di capsule da 500 mg al mattino, e 500 mg alla sera. la mia domanda è, dato che ne prendo da mesi senza sosta, anche nel fine settimana da mesi, quasi un anno, possono peggiorare la mia stitichezza e la mia stipsi? sono fatte di plastica dura e sembrano sassolini e fagioli, l acqua li scioglie? come funziona la loro assunzione nel corpo e nel sangue?grazie mille

Risposta del 27 dicembre 2020

Risposta a cura di:
Dott. LORENZO GIANNANTONIO


Qualora la stipsi fosse associata ad episodi diarroici dovrebbe essere scartata una malattia infiammatoria intestinale, altrimenti cerchi di curare l’alimentazione con liquidi e la peristalsi con attività fisica.

Dott. Lorenzo Giannantonio
Igiene
Specialista in Igiene e medicina preventiva
Francavilla al Mare (CH)

Ultime risposte di Farmaci e cure

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa