I farmaci generici

20 novembre 2015

Focus

I farmaci generici






Con farmaco generico, o equivalente, si intende un medicinale che ha la stessa quantità di principio attivo e la stessa biodisponibilità di un altro di marca.

Per scaricare la guida completa clicca qui

Indice guida:

1. Generico o equivalente: la definizione
  1. Equivalenti, una storia dall'inizio tormentato
  2. Si cambia! 2005 anno della svolta
  3. Equivalenti oltrefrontiera
2. Quando un farmaco diventa equivalente
  1. Copyright del farmaco di marca: è questione di tempo
  2. Brevetto: facciamo chiarezza
  3. Dal brand all'equivalente, da una sola marca a molte
3. Bioequivalenza e biodisponibilità
  1. Equivalente e di marca, due facce della stessa medaglia
  2. Medicinale promosso equivalente
  3. La prova del nove
4. Stessa efficacia, stessa sicurezza
  1. Il concetto è il medesimo
  2. Un'analisi pratica
  3. Dove si conservano
5. Equivalenti anche negli effetti collaterali e nelle interazioni
  1. Corretto impiego e dovute cautele
  2. Non tutti gli effetti collaterali devono preoccupare
  3. Interazioni con altri farmaci, tra responsabilità del medico e rapporti trasparenti
6. Quanto risparmi?
  1. Le esigenze della coppia in farmacia, spendendo un po' meno
  2. La famiglia con bambini, quella con anziani e la necessità di far quadrare il bilancio
  3. Single spesso con disponibilità limitate e ben lieti di risparmiare
7. Equivalenti anche in ospedale
  1. Farmaci equivalenti, una risorsa per tenere sotto controllo la spesa farmaceutica ospedaliera
  2. Le ricadute finanziarie delle scelte operate dalle farmacie ospedaliere
  3. I vantaggi in termini di salute dal ricorso in corsia ai farmaci equivalenti
8. Aderenza
  1. Nessuna differenza tra aderenza a terapie con farmaci branded o equivalenti
  2. Le prove in ambito cardiovascolare
  3. Le prove in ambito psichiatrico, reumatologico e diabetologico
9. Eccipienti, velocità d'azione, effetti secondari
  1. Il ruolo degli eccipienti negli equivalenti: occorre fare chiarezza
  2. La velocità d'azione di un equivalente o del corrispondente branded può variare: dipende da chi assume il farmaco
  3. Gli effetti collaterali degli equivalenti sono uguali a quelli dei corrispondenti farmaci di marca


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Dizionario medico



Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Api, vespe e calabroni: cosa fare se si viene punti
Farmaci e cure
30 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Api, vespe e calabroni: cosa fare se si viene punti
In viaggio all’estero? Attenzione a quali farmaci mettere in valigia
Farmaci e cure
25 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
In viaggio all’estero? Attenzione a quali farmaci mettere in valigia
Farmaci, come conservarli in estate. I consigli di Aifa
Farmaci e cure
19 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Farmaci, come conservarli in estate. I consigli di Aifa
L'esperto risponde