In arrivo piani nutrizionali coordinati con il ciclo mestruale

12 settembre 2016
Aggiornamenti e focus

In arrivo piani nutrizionali coordinati con il ciclo mestruale


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Prima ancora che la scienza desse le proprie spiegazioni, le donne e i professionisti che si relazionano con loro avevano capito che le fluttuazioni ormonali durante il ciclo mestruale influenzano sia il fabbisogno energetico sia le preferenze alimentari e l'atteggiamento nei confronti del cibo. Un team di ricerca dell'University Hospital Herlev and Gentofte di Copenhagen ha scelto di indagare e oggettivare questa relazione, coinvolgendo in un trial clinico randomizzato a 6 mesi 60 donne. Criteri di inclusione: l'essere sano, sovrappeso (BMI= 32. 0 +/- 5. 2) e in età fertile. Queste donne hanno seguito un programma di dieta ed esercizio fisico mirati alla perdita di peso. Volendo comprendere meglio gli effetti del ciclo mestruale rispetto all'effetto della semplice restrizione energetica, l'introduzione calorica era uguale nei due gruppi, pari a 1600 kcal/die, ma i soggetti sono stati assegnati in modo casuale: alcune donne hanno dovuto seguire una dieta combinata e un programma di esercizio che è stato adattato ai cambiamenti metabolici indotti dalle fluttuazioni del ciclo mestruale, l'altro ha seguito una dieta costante nel tempo.

Trentuno donne (19 con dieta adattata al ciclo mestruale e 12 di controllo) hanno completato lo studio e tutte hanno perso peso. Nell'analisi che si basa sugli intenti iniziali di trattamento, e non sui trattamenti effettivamente somministrati, il primo gruppo non ha raggiunto una significativa perdita di peso rispetto a quello del gruppo di controllo, mentre se si analizzano i dati di chi, in quel gruppo, ha aderito al protocollo, si registra una perdita di peso più pronunciata, di 4,3 +/- 1,4 kg. I dati indicano quindi che una interessante strada da seguire sia quella di differenziare il piano dietetico e l'esercizio fisico tenendo conto delle fluttuazioni ormonali del ciclo mestruale, ma mostrano molto chiaramente quanto la variabile di motivazione e aderenza al programma incidano sul raggiungimento del risultato.

Fonte: Nutrizione33

Tags:

Salute oggi:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Perché camminare all’aperto fa bene
Benessere sport e fitness
05 aprile 2021
Notizie e aggiornamenti
Perché camminare all’aperto fa bene
Vincere la cellulite. Intervista a Riccardo Gaspari, wellness consultant
Benessere sport e fitness
02 aprile 2021
Notizie e aggiornamenti
Vincere la cellulite. Intervista a Riccardo Gaspari, wellness consultant
Braccia toniche e sode? Combatti l'effetto 'tendina' con questi esercizi
Benessere sport e fitness
24 marzo 2021
Notizie e aggiornamenti
Braccia toniche e sode? Combatti l'effetto 'tendina' con questi esercizi