Webinar dr.ssa Quirico: rimedi naturali per l’autunno e la ripresa

10 settembre 2022
Interviste, Video

Webinar dr.ssa Quirico: rimedi naturali per l’autunno e la ripresa




Nel webinar Rimedi naturali per l'autunno e la ripresa, che si terrà il 14 settembre online alle ore 18.30, Maria Enrica Quirico, pediatra e autrice di "Rimedi naturali per la mamma e il bambino", parla ai genitori che vogliono affrontare al meglio l'autunno, guidandoli nella scelta del fiore più appropriato (come Star of Bethlehem, Walnut, Clematis, Impatiens) e dei rimedi omeopatici.



Rimedi naturali per l’autunno e la ripresa


Le vacanze sono ormai terminate e le attività lavorative, gli asili e le scuole riprendono da subito a pieno ritmo. Stress, ansie e troppi impegni possono causare malessere, ma bastano degli accorgimenti per evitarlo.

Grazie ai fiori e ai rimedi naturali, possiamo agire di prevenzione facendo il carico di energia fisica e mentale. In questo modo affronteremo al meglio la stagione autunnale, permettendoci di vivere serenamente questa prima vera ripresa post epidemia.

Le mamme e i papà saranno particolarmente impegnati e stressati, con il lavoro da riprendere e i bimbi che tornano a scuola o che entreranno nelle aule per la prima volta. "Ricordando che se noi stiamo bene fisicamente e psicologicamente, anche i nostri bambini, di riflesso, saranno sereni e positivi".



I rimedi naturali per fare il carico di energia


Possiamo affrontare questa stagione impegnativa con una marcia in più grazie ai fiori di Bach. Ogni fiore emette un tipo di vibrazione adatta a correggere il disagio, una emozione triste o negativa, uno stato di nervosismo e di ansia e che necessita di essere riequilibrata. Dopo aver individuato le situazioni e le emozioni che devono essere sistemate, il webinar guiderà i genitori nella scelta del fiore che potrà aiutarli. Ecco alcuni esempi:

  • Walnut: è un fiore consigliato se si è preoccupati perché si prospettano grandi cambiamenti. Vi permetterà di apprezzare solo i lati positivi delle nuove esperienze. Se siete preoccupati perché dovrete lasciare il vostro bambino per tante ore a casa o al nido, se vi aspetta una nuova esperienza lavorativa, un viaggio di lavoro o altre importanti novità, utilizzatelo per almeno un mese. Potrete aggiungere Gelsemium 9, rimedio omeopatico contro l'ansia e le preoccupazioni. Per le mamme si può accostare anche la Pulsatilla, rimedio omeopatico che favorisce il "distacco" e di conseguenza il cambiamento.

  • Se invece nei periodi passati o anche più recentemente è successo qualcosa di spiacevole, che ha spaventato o fatto soffrire, si può eliminare l'emozione negativa usando Star of Bethlehem "fiore di Bach indispensabile per ricominciare daccapo lasciando tutto alle spalle, insieme ad una monodose /globuli di Arnica 200 CH, il rimedio omeopatico più efficace per la rimozione dei traumi sia fisici che psicologici recenti o del passato.

  • Se la ripresa delle attività lavorative ha procurato tensione, nervosismo o si ha la necessità di sopportare situazioni pesanti, c'è una combinazione di tre fiori che può portare serenità: "Holly, il fiore della rabbia, Chicory, il fiore di chi subisce offese o umiliazioni, e Centaury, il fiore di chi deve sempre fare buon viso a cattiva sorte. Il rimedio omeopatico perfetto in questa situazione è Staphysagrya 9 CH".

  • Se si ha la necessità di ottenere il massimo della concentrazione e dell'attenzione, c'è un'altra combinazione di tre fiori da poter utilizzare: Clematis, il fiore che toglie le distrazioni in eccesso, Chestnut Bud, il fiore che aumenta la concentrazione e riduce il rischio di ripetere sempre gli stessi errori. Infine il White Chesnut, il fiore che aiuta a focalizzare l'attenzione quando la mente è troppo "carica" di pensieri".

  • Se le aspettative che sono state riposte nella ripresa dell'attività lavorativa, nei nuovi colleghi o nella vita familiare sono state ampiamente deluse "assumete subito insieme questi tre fiori: Gentian, il fiore che aiuta nelle difficoltà, nello sconforto e nelle delusioni, Chicory, che aiuta nelle situazioni in cui ci si sente trattati dagli altri con scarsa considerazione, e Heather, il fiore di chi ha bisogno di sentirsi apprezzato, valorizzato e considerato, per dare il meglio di se stesso". Il rimedio omeopatico che si può associare è Hypericum 9 CH, ottimo in tutte quelle situazioni in cui si ha bisogno di migliorare l'umore in tempi anche veloci.


Iscriviti al webinar tenuto dalla Dott.ssa Maria Enrica Quirico pediatra e omeopataRimedi naturali per l'autunno e la ripresa,  che si terrà il 14 settembre online alle ore 18.30

Tags:


Salute oggi:

...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa