Zeroflog 0,074% collutorio, 1 flacone 200 ml

Ultimo aggiornamento: 12 gennaio 2018
Farmaci - Zeroflog

Zeroflog 0,074% collutorio, 1 flacone 200 ml




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


AZIENDA

Valeas S.p.A.

MARCHIO

Zeroflog

CONFEZIONE

0,074% collutorio, 1 flacone 200 ml

ALTRE CONFEZIONI DI ZEROFLOG DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
diclofenac

FORMA FARMACEUTICA
collutorio

GRUPPO TERAPEUTICO
Stomatologici

CLASSE
C

RICETTA
medicinale non soggetto a prescrizione medica

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
DISCR.


INDICAZIONI TERAPEUTICHE



A cosa serve Zeroflog 0,074% collutorio, 1 flacone 200 ml

Trattamento sintomatico di stati irritativo-infiammatori anche associati a dolore del cavo orofaringeo (ad es. gengiviti, stomatiti, faringiti), anche in conseguenza di terapia dentaria conservativa o estrattiva.


CONTROINDICAZIONI



Quando non dev'essere usato Zeroflog 0,074% collutorio, 1 flacone 200 ml

Ipersensibilità ai componenti del prodotto o sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico all'acido acetilsalicilico o ad altri farmaci antiinfiammatori non steroidei


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO



Cosa serve sapere prima di prendere Zeroflog 0,074% collutorio, 1 flacone 200 ml

L'eventuale deglutizione involontaria della dose di colluttorio impiegata per sciacqui e gargarismi non comporta alcun danno per il paziente in quanto equivale a un quinto/sesto della dose prevista da posologia per via sistemica.

L'uso, specie se prolungato dei preparati topici può dare luogo a fenomeni di sensibilizzazione, nel qual caso occorre interrompere la cura e istituire, se necessario, terapia idonea.

Sebbene l'assorbimento sistemico sia limitato, Zeroflog deve essere somministrato con cautela nei pazienti con una storia di emorragia gastrointestinale o perforazione relativa a precedenti trattamenti attivi o storia di emorragia/ulcera peptica ricorrente (due o più episodi distinti di dimostrata ulcerazione o sanguinamento).


INTERAZIONI



Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Zeroflog 0,074% collutorio, 1 flacone 200 ml

Poichè l'assorbimento sistemico è limitato nelle normali condizioni di utilizzo, interazioni con altri medicinali sono improbabili.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE



Come si usa Zeroflog 0,074% collutorio, 1 flacone 200 ml

Collutorio

La dose raccomandata è di 2-3 sciacqui o gargarismi al giorno con 15 ml (1 misurino o 1 bustina) di entità moderata

Patologie del Sistema nervoso centrale

cefalea

Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo

alterazioni delle membrane mucose.


CONSERVAZIONE



  •  Collutorio (flacone e bustine)
Conservare a temperatura inferiore a 25°C

  • Soluzione spray per mucosa orale
Conservare a temperatura inferiore a 25°C






Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Ultimi articoli
Linguine con crema di rucola, piccadilly e noci
15 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Linguine con crema di rucola, piccadilly e noci
Pediculosi
12 agosto 2018
Libri e pubblicazioni
Pediculosi
L'esperto risponde