Lamuran

25 ottobre 2020

Lamuran



Lamuran: a cosa serve , come si usa, controindicazioni. Confezioni e formulazioni di Lamuran disponibili in commercio.


Lamuran è un farmaco a base di raubasina, appartenente al gruppo terapeutico Vasodilatatori periferici. E' commercializzato in Italia da LABORATORIO FARMACEUTICO S.I.T. S.r.l. . Specialità Igienico Terapeutiche


Confezioni e formulazioni di Lamuran (raubasina) disponibili e foglietto illustrativo


Seleziona una delle seguenti confezioni di Lamuran (raubasina) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Lamuran (raubasina) e perchè si usa


Coadiuvante nel trattamento dei disturbi dell'irrorazione arteriosa periferica.




Come usare Lamuran (raubasina): posologia, dosi e modo d'uso


Terapia di attacco: 1 confetto 3 volte al giorno, oppure 40 gocce 3 volte al dì.

Terapia di mantenimento:1-2 confetti al dì oppure 20 gocce (= 10 mg) 3-4 volte al dì, fino ad un massimo di 40 gocce 3 volte al dì.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Lamuran (raubasina)


Ipersensibilità nota verso il componente. Gravi cardiopatie. Sindromi emorragiche o ipertensione endocranica. Insufficienza cardiaca scompensata, stenosi valvolare, forte riduzione del letto circolatorio polmonare, glaucoma.Primi tre mesi di gravidanza. Durante o nelle due settimane successive a trattamento con IMAO.



Lamuran (raubasina) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Il farmaco è controindicato durante i primi tre mesi di gravidanza.Successivamente e durante l'allattamento il farmaco va somministrato solo in caso di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del medico.



Quali sono gli effetti collaterali di Lamuran (raubasina)


Il farmaco è in genere ben tollerato.Osservati comunque in qualche raro caso vertigini, ipotensione, sudorazione, rossore al volto.

Tali manifestazioni si evitano per attenendosi alle dosi consigliate.

È stata altresì occasionalmente segnalata la comparsa di confusione mentale, tachicardie, nausea, reazioni allergiche. In caso di disturbi cardiocircolatori o altri disturbi generali può essere necessaria la sospensione della terapia.


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa