Bovalto Pastobov iniett. 1 flacone 20 ml (10 dosi)

05 marzo 2021
Prodotti veterinari - Scheda Bovalto Pastobov

Bovalto Pastobov iniett. 1 flacone 20 ml (10 dosi)


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter

TITOLARE:

Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A.

MARCHIO

Bovalto Pastobov

CONFEZIONE

iniett. 1 flacone 20 ml (10 dosi)

FORMA FARMACEUTICA
fiala iniettabile

PRINCIPIO ATTIVO
vaccino Pasteurella haemolytica inattivato

GRUPPO TERAPEUTICO
Vaccini

RICETTA
ricetta medica in triplice copia non ripetibile

SCADENZA
18 mesi

PREZZO
48,50 €

CONFEZIONI DI BOVALTO PASTOBOV DISPONIBILI IN COMMERCIO
  • bovalto pastobov iniett. 1 flacone 20 ml (10 dosi) (scheda corrente)

INDICAZIONI

A cosa serve Bovalto Pastobov iniett. 1 flacone 20 ml (10 dosi)

immunizzazione attiva dei bovini per ridurre i sintomi clinici e le lesioni indotte dalle infezioni respiratorie da Mannheimia haemolytica A1.

MODO D'USO

Come si usa Bovalto Pastobov iniett. 1 flacone 20 ml (10 dosi)

via di somministrazione: intramuscolare o sottocutanea. Dose: 2 ml. Schema vaccinale: vaccinazione di base preferibilmente prima del periodo a rischio: prima iniezione: all'età minima di 4 settimane; seconda iniezione: 21-28 giorni più tardi. Vaccinazione di richiamo preferibilmente prima di ogni periodo a rischio: una iniezione non più tardi di un anno dopo la vaccinazione precedente.
Avvertenze per una corretta somministrazione: agitare prima dell'uso, rispettare le consuete norme di asepsi; vaccinare solo animali in buono stato di salute. Allevare gli animali nel rispetto di idonee procedure

AVVERTENZE

precauzioni speciali per l'utilizzazione negli animali: gravidanza: può essere utilizzato durante la gravidanza. Non sono disponibili dati riguardo l'innocuità e l'efficacia di questo vaccino quando è utilizzato contemporaneamente con altri vaccini. Si raccomanda perciò di non somministrare nessun altro vaccino 14 giorni prima o dopo la vaccinazione con questo medicinale. La vaccinazione con doppia dose per via sottocutanea è seguita da una limitata reazione locale di 2-5 cm (edema che si manifesta come un nodulo) che regredisce in 3 settimane. La vaccinazione con doppia dose per via intramuscolare può provocare un edema transitorio diffuso ed una modica reazione locale con diametro fino a 5 cm che regredisce in 1-2 settimane. Dopo iniezione sottocutanea ed intramuscolare possono comparire granulomi di diametro fino a 5 cm. Dopo somministrazione sottocutanea od intramuscolare, può essere osservata una modica (1°C) e transitoria (24-72 ore) ipertermia.


Data ultimo aggiornamento: 04/01/2021

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:
Ultimi articoli
I cani da allerta medica
24 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
I cani da allerta medica
A spasso con il cane: giocare con la palla
20 settembre 2020
Notizie e aggiornamenti
A spasso con il cane: giocare con la palla
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa