Doxyprex 100 mg/g sacco 25 kg

03 dicembre 2020
Prodotti veterinari - Scheda Doxyprex

Doxyprex 100 mg/g sacco 25 kg



TITOLARE:

Invesa-Industrial Veterinaria S.A.

MARCHIO

Doxyprex

CONFEZIONE

100 mg/g sacco 25 kg

FORMA FARMACEUTICA
granulato

PRINCIPIO ATTIVO
doxiciclina

GRUPPO TERAPEUTICO
VETERINARI. VARI...

RICETTA
ricetta medica in triplice copia non ripetibile

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
-------- €

INDICAZIONI

A cosa serve Doxyprex 100 mg/g sacco 25 kg

per il trattamento e la prevenzione della sindrome respiratoria suina causata da Pasteurella multocida e da Bordetella bronchiseptica, sensibile alla doxicilina, quando è stata diagnosticata nel gruppo.

MODO D'USO

Come si usa Doxyprex 100 mg/g sacco 25 kg

somministrazione nel mangime. La dose raccomandata è di 10 mg di doxiciclina/kg di peso vivo/giorno (equivalente ad 1 g di Doxyprex/10 kg di p.v.) per 7 giorni consecutivi. Per suini con un consumo giornaliero di 40 g di mangime/kg di peso vivo/giorno questa dose corrisponde a 250 mg di doxiciclina per kg di mangime che fornisce un tasso di incorporazione di 2,5 kg/Ton. Il consumo di mangime dipenderà dalla condizione clinica dell'animale. Per assicurare un dosaggio corretto, la concentrazione dell prodotto dovrà avvenire tenendo conto del consumo giornaliero di mangime all'inizio del trattamento. Si può svolgere il seguente calcolo per ottenere il dosaggio:
mg Doxyprex/kg di mangime = 10 mg doxiciclina/kg p.v. x 10 x peso corporeo (kg)/Ingestione giornaliera di mangime (kg)
Istruzioni per la miscelazione: la premiscela può essere somministrata esclusivamente in forma di mangine medicato granulato. Per incorporare il prodotto medicinale nel mangime utilizzare un miscelatore orizzontale a nastro. Si consiglia di iniziare a miscelare una parte di Doxyprex con una parte di mangime e continuare con il restante mangime mescolando bene. Il mangime medicato può quindi essere granulato. Per ottenere il pellet, gli ingredienti devono essere preparati con vapore a 55-65 ºC e con un'umidificazione del 10%. Prima della granulazione, la farina non deve raggiungere una temperatura superiore ai 55 ºC.

AVVERTENZE

l'assunzione del farmaco da parte degli animali può essere compromessa come conseguenza di uno stato di malattia. In caso di un'insufficiente assunzione per via orale, gli animali dovranno essere trattati per via parenterale.
Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: a causa della variabilità nella sensibilità dei batteri alla doxiciclina, l'uso del prodotto si dovrebbe basare su campioni batteriologici e test di sensibilità o sulla recente esperienza nell'allevamento e si dovrebbe tenere conto delle normative ufficiali e locali sull'uso degli antibiotici.



Data ultimo aggiornamento scheda: 03/11/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Tags:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa