Hy-50 17 mg/ml soluzione iniettabile per uso intra-articolare o ev 1 fiala 3 ml

07 marzo 2021
Prodotti veterinari - Scheda Hy-50

Hy-50 17 mg/ml soluzione iniettabile per uso intra-articolare o ev 1 fiala 3 ml


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter

TITOLARE:

Dechra Regulatory B.V.

CONCESSIONARIO:

Dechra Limited

MARCHIO

Hy-50

CONFEZIONE

17 mg/ml soluzione iniettabile per uso intra-articolare o ev 1 fiala 3 ml

FORMA FARMACEUTICA
soluzione

PRINCIPIO ATTIVO
acido ialuronico sale sodico

GRUPPO TERAPEUTICO
Cicatrizzanti

RICETTA
ricetta medica in triplice copia non ripetibile

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
92,70 €

CONFEZIONI DI HY-50 DISPONIBILI IN COMMERCIO
  • hy-50 17 mg/ml soluzione iniettabile per uso intra-articolare o ev 1 fiala 3 ml (scheda corrente)

INDICAZIONI

A cosa serve Hy-50 17 mg/ml soluzione iniettabile per uso intra-articolare o ev 1 fiala 3 ml

HY-50 è indicato per il trattamento delle disfunzioni delle giunture in conseguenza di osteoartriti e sinoviti non infettive del cavallo.

MODO D'USO

Come si usa Hy-50 17 mg/ml soluzione iniettabile per uso intra-articolare o ev 1 fiala 3 ml

Per somministrazione endovenosa: 3 ml una volta la settimana per 3 settimane, pari a circa 0,1 mg/kg p.v. Per via intra-articolare, la dose di HY-50 è di 3 ml (circa 50 mg o 1 siringa per le giunture del carpo, del nodello e del tibiotarso, pari a circa 0,1 mg/kg p.v.). Giunture più piccole come quella intertarsale, tarsometatarsale e interfalangea possono essere trattate con 1,5 ml (25 mg). Eventuale fluido sinoviale in eccesso può essere rimosso quando possibile prima di introdurre la siringa e iniettare HY-50. Si possono trattare più di una giuntura contemporaneamente. Se necessario le iniezioni possono essere ripetute dopo 1 settimana, ma non oltre 4 inoculazioni a intervalli di 1 settimana. Eliminare l'eventuale prodotto avanzato rimasto nella siringa.

AVVERTENZE

Per esclusivo uso veterinario. Il veterinario che somministra HY-50 deve essere profondo conoscitore della topografia e anatomia interna delle varie giunture del cavallo, deve avere pratica di iniezioni intra-articolari, conoscere le norme di asepsi per le inoculazioni intra-articolari ed avere la competenza per la diagnosi della sofferenza del cavallo. Secondo il temperamento del cavallo, il veterinario deve accertarsi che sono state prese le misure adeguate per proteggere da danni il cavallo, il veterinario ed il personale addetto.
Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: HY-50 dove essere usato nel rispetto delle più rigorose tecniche di asepsi. L'area per l'iniezione deve essere preparata come per interventi da chirurgia, rimuovendo tutta la sporcizia, peli, medicamenti topici, e residui saponosi. Iniezioni intra-articolari non devono essere effettuate attraverso una pelle sottoposta a recente causticazione o vescicazione, o con croste da recente uso di revulsivi. Un lavaggio ed una bendatura sterile saranno applicati dopo l'iniezione, secondo la particolare giuntura trattata. I cavalli con acuta e grave dolorabilità saranno sottoposti a radiografia prima del trattamento per evidenziare eventuali fratture intra-articolari. Far camminare accompagnando a mano per almeno 2 giorni dopo il trattamento. Le limitazioni anatomiche dello spazio nella giuntura precludono la possibilità di somministrare più di un farmaco per via intra-articolare nello stesso momento.


Data ultimo aggiornamento: 03/02/2021

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:
Ultimi articoli
I cani da allerta medica
24 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
I cani da allerta medica
A spasso con il cane: giocare con la palla
20 settembre 2020
Notizie e aggiornamenti
A spasso con il cane: giocare con la palla
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa