Purevax RCP FELV sc 10 flaconi da 1 dose di liofilizzato + 10 flaconi da 1 ml solvente

04 marzo 2021
Prodotti veterinari - Scheda Purevax RCP FELV

Purevax RCP FELV sc 10 flaconi da 1 dose di liofilizzato + 10 flaconi da 1 ml solvente


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter

TITOLARE:

Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A.

MARCHIO

Purevax RCP FELV

CONFEZIONE

sc 10 flaconi da 1 dose di liofilizzato + 10 flaconi da 1 ml solvente

FORMA FARMACEUTICA
fiala iniettabile

PRINCIPIO ATTIVO
vaccino calicivirosi felina inatt.+vaccino leucosi felina a vettore virale + vaccino panleucopenia infettiva felina vl + vaccino rinotracheite felina vl

GRUPPO TERAPEUTICO
Vaccini

RICETTA
ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile

PREZZO
252,20 €

CONFEZIONI DI PUREVAX RCP FELV DISPONIBILI IN COMMERCIO
  • purevax rcp felv sc 10 flaconi da 1 dose di liofilizzato + 10 flaconi da 1 ml solvente (scheda corrente)

INDICAZIONI

A cosa serve Purevax RCP FELV sc 10 flaconi da 1 dose di liofilizzato + 10 flaconi da 1 ml solvente

Immunizzazione attiva dei gatti di 8 settimane, o più, di età nei confronti: della rinotracheite infettiva felina, per la riduzione dei sintomi clinici, della infezione da calicivirus felino, per la riduzione dei sintomi clinici, della panleucopenia felina, per la prevenzione della mortalità e dei sintomi clinici, della leucemia felina, per la prevenzione della viremia persistente e dei sintomi clinici della malattia. Studi specifici hanno dimostrato che la protezione immunitaria è pienamente attiva 1 settimana dopo la vaccinazione di base per le componenti rinotracheite, calicivirosi e panleucopenia, e 2 settimane dopo la vaccinazione di base per la componente leucemia. La durata dell'immunità dopo l'ultimo richiamo vaccinale è di 3 anni per le componenti rinotracheite, calicivirosi e panleucopenia, e di 1 anno per la leucemia felina.

MODO D'USO

Come si usa Purevax RCP FELV sc 10 flaconi da 1 dose di liofilizzato + 10 flaconi da 1 ml solvente

Somministrare, per via sottocutanea, una dose (1 ml) di vaccino dopo ricostituzione dei componenti liofilizzati con il solvente, secondo il seguente schema: Vaccinazione di base: prima iniezione: a partire da 8 settimane di età; seconda iniezione: 3 - 4 settimane dopo la prima vaccinazione. Qualora ci si aspetti la presenza di alti livelli di anticorpi di origine materna nei confronti delle componenti rinotracheite, calicivirosio panleucopenia (ad esempio nei gattini di 9-12 settimane di età, nati da madri vaccinate prima della gravidanza e/o con precedente esposizione all'(agli) agente(i) patogeno(i) nota o sospetta), la vaccinazione di base deve essere posticipata fino a 12 settimane di età. Richiami: il primo richiamo deve essere effettuato un anno dopo la vaccinazione di base per tutte le componenti; i richiami successivi devono essere effettuati ogni anno per la componente leucemia felina e ad intervalli fino a tre anni per le componenti rinotracheite, calicivirosi e panleucopenia.


Data ultimo aggiornamento: 04/01/2021

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:
Ultimi articoli
I cani da allerta medica
24 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
I cani da allerta medica
A spasso con il cane: giocare con la palla
20 settembre 2020
Notizie e aggiornamenti
A spasso con il cane: giocare con la palla
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa