AFIBRINOGENEMIA

19 luglio 2019
Lettera A

AFIBRINOGENEMIA



Definizione di AFIBRINOGENEMIA


Malattia congenita caratterizzata dall'assenza del fibrinogeno nel sangue circolante e dall'insorgenza di emorragie, soprattutto in relazione a traumi, a volte di notevole gravità. Esistono anche fibrinogenopenie acquisite in rapporto a gravi epatopatie cirrotiche o tossiche.


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde