ANGIOSTRONGYLUS COSTARICENSIS

18 febbraio 2020
Lettera A

ANGIOSTRONGYLUS COSTARICENSIS


Definizione di ANGIOSTRONGYLUS COSTARICENSIS


Parassita (elminte) di varie specie di ratti, diffuso in America Centrale e Meridionale, nel Sud degli Stati Uniti e in Africa. I vermi adulti vivono nelle arterie mesenteriche dell'ospite definitivo. Sono ospiti intermedi alcune specie di lumache terrestri, che si infestano ingerendo le larve di primo stadio eliminate dagli ospiti definitivi con le feci. La trasmissione all'uomo (quasi sempre bambini) si ha per ingestione di verdure o terriccio contaminato dai molluschi o dalle larve da loro emesse con le feci. Sin.: Parastrongylus costaricensis.


Dizionario medico:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube