ANTICORPO BITERMICO

16 settembre 2019
Lettera A

ANTICORPO BITERMICO



Definizione di ANTICORPO BITERMICO


Anticorpo di tipo IgG in grado di legarsi alle emazie a temperature comprese tra 0 e 20°C e di fissare il complemento; la cascata complementare si attiva, però, a 37°C con la lisi in circolo delle emazie.


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde