APNEA POST-ANESTESIA

13 novembre 2018
Lettera A

APNEA POST-ANESTESIA



Definizione di APNEA POST-ANESTESIA


Alla fine di un intervento chirurgico si può verificare un periodo di apnea più o meno prolungato. Le cause possono essere centrali (depressione del centro respiratorio, risposta alterata dei chemorecettori alle variazioni di PaO2 e di PaCO2) o periferiche (sovradosaggio di miorilassanti, apnea da succinilcolina per blocco o tassi ridotti di pseudocolinesterasi (v.), enzima epatico diminuito in molte condizioni morbose (epatopatie, avvelenamenti da composti organo-fosforici, ecc.).


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde