CATARATTA

19 settembre 2020
Lettera C

CATARATTA


Definizione di CATARATTA


Opacità del cristallino. Può essere senile (più frequente), congenita (spesso associata ad altre malformazioni o a una infezione congenita come la rosolia), traumatica, tossica (dinitrofenolo, corticoterapia protratta), da malattie metaboliche (diabete mellito, galattosemia, ipoparatiroidismo). L'opacità può interessare la capsula (c. capsulare), la lente del cristallino (c. lenticolare) o entrambe (c. capsulo-lenticolare).




Dizionario medico:

Vedi anche:

Domande e risposte:
  • Intervento di cataratta
    Salve gentilmente posso chiedere se il collirio indom subito dopo l'utilizzo è normale che causi brucciore ?? Grazie...

  • Cataratta secondaria e colangiorisonanza
    Mia madre deve sottoporsi sia ad un un'intervento di cataratta secondaria e sia ad una colangiorisonanza volevo sapere cosa è meglio fare prima e se ci sono controindicazioni...

  • Pirenossina - cataratta
    Buongiorno, mio padre (77 anni) è affetto da cataratta. L'operazione è stata rimandata (causa Covid19) non si sa a quando e nel frattempo la situazione è notevolmente peggiorata tanto che non vede qu...

  • Rm ed intervento di cataratta
    Mio marito è stato sottoposto ad aspirazione del cristallino nel 1980 per cataratta precoce. Senza impianto di protesi del cristallino. Tale metodica prevede punti metallici? Può eseguire una RM cer...

  • Intervento di vitrectomia con cerchiaggio con olio di siicone
    Sono stata operata di foro maculare cataratta e distacco retina in occhio sinistro miopico il 19 maggio u.s..il 27 luglio us. Rimozione olio. Ora trascorsi 10 giorni vedo una bolla di Acqua ed un punt...

Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube