CLONORCHIS SINENSIS

18 febbraio 2020
Lettera C

CLONORCHIS SINENSIS


Definizione di CLONORCHIS SINENSIS


Verme ermafrodita lungo 15 cm responsabile della distomatosi epatica d'Oriente. Nell'uomo si localizza nelle vie biliari; le uova sono eliminate con le feci e sopravvivono solo se nell'acqua incontrano un mollusco della famiglia degli Amnicolidae, nel quale il miracidum si sviluppa. Le cercarie passano poi ad un nuovo ospite intermedio, un pesce d'acqua dolce (barbi, carpe, tinche e altri) di cui invadono i muscoli per poi venire ingerite dall'ospite definitivo (uomo, gatto, cane) che mangia pesce crudo.


Dizionario medico:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube