ESCHERICHIA COLI

26 febbraio 2020
Lettera E

ESCHERICHIA COLI


Definizione di ESCHERICHIA COLI


Bacillo corto, ciliato, gram negativo, normalmente presente nel tubo digerente. Alcuni ceppi producono una enterotossina e diventare patogeni soprattutto quando le mucose sono lese e/o le difese immunitarie ridotte e causare gastroenterite, infezioni urinarie e setticemia.


Dizionario medico:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube