FEBBRE PURPURICA DELLE MONTAGNE ROCCIOSE

06 maggio 2021
Lettera F

FEBBRE PURPURICA DELLE MONTAGNE ROCCIOSE


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter

Definizione di FEBBRE PURPURICA DELLE MONTAGNE ROCCIOSE


Malattia infettiva causata da una Rickettsia (Rickettsia rickettsii) trasmessa all'uomo dalle zecche. Si manifesta con febbre elevata simil-tifoidea ed eruzione petecchiale analoga a quella del tifo esantematico che si estende anche alle piante dei piedi e alle palme delle mani; frequenti sono le complicazioni renali e nervose. Sin.: febbre petecchiale, febbre del Texas.

Tags:

Dizionario medico:
Ultimi articoli