GRANULOMATOSI CRONICA

18 gennaio 2020
Lettera G

GRANULOMATOSI CRONICA


Definizione di GRANULOMATOSI CRONICA


Malattia ereditaria a trasmissione recessiva, caratterizzata da un deficit dell'attività battericida dei leucociti (mentre l'attività fagocitaria è conservata); si manifesta soprattutto nei ragazzi con infezioni croniche recidivanti della cute, adenopatie croniche suppurative, ascesso del polmone, delle ossa, del fegato o di altri organi. Sin.: granulomatosi settica infantile, malattia granulomatosa, sindrome di Berendes.


Dizionario medico:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube