INCOMPATIBILITÀ SANGUIGNA

10 agosto 2020
Lettera I

INCOMPATIBILITÀ SANGUIGNA


Definizione di INCOMPATIBILITÀ SANGUIGNA


Presenza nel sangue di un soggetto, in seguito a trasfusione o processo patologico (eritroblastosi fetale), di globuli rossi suscettibili di essere agglutinati dalle agglutinine naturalmente presenti (es. soggetto di gruppo B trasfuso con sangue di gruppo A o AB).




Dizionario medico:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube