IPOVENTILAZIONE

18 dicembre 2018
Lettera I

IPOVENTILAZIONE



Definizione di IPOVENTILAZIONE


Riduzione della ventilazione polmonare (alveolare) con conseguente diminuzione della pressione alveolare dell'ossigeno e aumento di quella dell'anidride carbonica. Si può verificare per lesione dei centri respiratori (anestesia, post-traumatica, ecc.), paralisi dei muscoli respiratori, stato di male asmatico, edema polmonare, ostruzione delle vie aeree, grave obesità.


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde