METABOLISMO BASALE

10 dicembre 2019
Lettera M

METABOLISMO BASALE


Definizione di METABOLISMO BASALE


Insieme di processi chimici che avvengono in un organismo che si trovi in condizioni di assoluto riposo, completamente rilassato e a digiuno da almeno 12 ore. In queste condizioni i processi metabolici sono molto limitati e indirizzati essenzialmente alla produzione dell'energia necessaria per il mantenimento delle funzioni vitali (respiratoria, cardiocircolatoria, ecc.). Poiché l'energia spesa per mantenere tali funzioni viene, alla fine, ceduta all'ambiente sotto forma di calore e la quantità di calore è proporzionale alla superficie del corpo, il valore del metabolismo basale è espresso in Cal/mq/h; nell'uomo adulto è pari a 40 Cal/mq/h, nella donna 37-38 e nel bambino più elevato (a 5 anni 55 Cal/mq/h). Il valore del metabolismo basale varia quasi esclusivamente in rapporto all'attività della tiroide: aumenta nell'ipertiroidismo, diminuisce nell'ipotiroidismo.


Dizionario medico:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube