METAPLASIA MIELOIDE

10 agosto 2020
Lettera M

METAPLASIA MIELOIDE


Definizione di METAPLASIA MIELOIDE


Presenza di tessuto ematopoietico in organi in cui esso è normalmente assente nel soggetto adulto (soprattutto milza e fegato). Vi è una forma primitiva oppure è secondaria a sindromi mieloproliferative (leucemia mieloide cronica, policitemia essenziale, mastocitosi). Si manifesta con anemia, splenomegalia molto voluminosa, segni di ipermetabolismo (febbre, dimagramento). Il decorso nella forma primitiva è cronico, ma spesso fatale. Sin.: splenomegalia mieloide idiopatica.




Dizionario medico:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube