CANDIDIASI

07 giugno 2020
Lettera C

CANDIDIASI


Definizione di CANDIDIASI


Candidiasi è l'infezione da funghi del genere Candida, generalmente C. albicans, più frequentemente a carico di cute mucosa orale (mughetto), tratto respiratorio o vagina; raramente vi è un'infezione sistemica o un'endocardite. c. atrofica, tipo di candidiasi orale caratterizzata da chiazze eritematose a ciottolo sul palato duro o molle, sulla mucosa orale e sulla superficie dorsale della lingua. c. broncopolmonare, broncomoniliasi; candidiasi riscontrata nel tratto respiratorio. c. mucocutanea cronica, una di varie forme caratterizzate da candidiasi cronica delle mucose orale, vaginale, cutanea e ungueale, resistente alla terapia e talvolta familiare. c. orale, mughetto. c. pseudomembranosa acuta, mughetto. c. vaginale, c. vulvovaginale, infezione da Candida della vagina e abitualmente anche della vulva, comunemente caratterizzata da prurito, secrezione bianca cremosa, eritema vulvare, gonfiore e dispareunia.




Dizionario medico:

Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube