Alcolismo

19 novembre 2005

Alcolismo




31 ottobre 2005

Alcolismo

Mio marito ha sempre bevuto alcol, soprattutto vino e birra, praticamente tutti i giorni, ma da circa un anno ha aumentato notevolmente i quantitativi. Oltre a bere a pranzo e a cena circa mezzo litro (a volte un litro) di vino o birra, ora beve parecchio quasi tutte le sere e spesso poi non cena neanche; non so i quantitativi precisi, però torna a casa sempre ubriaco. Siccome non mi ascolta quando gli dico che deve smettere, vorrei sapere quali analisi e/o esami medici posso fargli fare per controllare il suo stato di salute, in modo che, se venisse fuori qualche problema tangibile, forse smetterebbe di bere, ora che credo sia ancora in tempo. Sono molto preoccupata. Grazie.

Risposta del 19 novembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. FELICE NAVA


Si rivolga ad uno specialista o meglio ad una struttura pubblica che cura l'alcolismo. ci sono in ogni ASL.

Dott. Felice Nava
Medico Ospedaliero
Ricercatore
Specialista in Psicologia
Specialista in Tossicologia medica
CASTELFRANCO VENETO (TV)

Ultime risposte di Allergie

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa