Asl e riduzione seno

02 maggio 2013

Asl e riduzione seno




01 maggio 2013

Asl e riduzione seno

Ho un seno grandissimo e nn ho la possibilità di operarmi. L' asl mi potrebbe fare l'operazione gratis?

Risposta del 02 maggio 2013

Risposta a cura di:
Dott. EZIO NICOLA GANGEMI


Gentile Utente,
La rimborsabilità col SSN della mastoplastica riduttiva dipende da regole che variano da regione a regione.
In regione Piemonte bisogna soddisfare alcuni criteri per poter essere inseriti in lista d'attesa tra cui la necessità di asportare almeno 500g di tessuto da ogni mammella, una consulenza ortopedica che certifichi il nesso di causalità tra il problema alla colonna vertebrale e la gigantomastia, la presenza di dermatiti al solco mammario e a livello delle spalle.
Le consiglio di prendere un appuntamento con un chirurgo plastico della sua Asl di appartenenza.
Cordiali saluti

Dott. Ezio Nicola Gangemi
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Continuità Assistenziale
Medicina Territoriale
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
Torino (TO)

Ultime risposte di Chirurgia estetica

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa