Rinofiller

28 maggio 2022

Rinofiller




24 maggio 2022

Rinofiller

Salve ho effettuato un rinofiller 4 giorni fa, ma già dal giorno dopo ho iniziato ad avere problemi di pelle…La pelle del viso mi è diventata untissima (mai avuto la pelle grassa) e sul naso è dura e ruvida, CARTA VETRATA e in più spella. Ho provato ad idratare, ma nulla. Peeling con acido azelaico alternando con mandelico e nemmeno…Non posso nemmeno metterci del trucco per via della terribile texture. A parte che sgonfiandosi il naso sta rivelando di nuovo la gobbetta e la cosa mi turba, ma non pensavo potesse risentirne così tanto anche la pelle. Il medico che ha effettuato la procedura dice che non c’è correlazione, ma a me sembra strano. Cosa potrei fare per sistemare la pelle che ormai è davvero terribile?

Risposta del 28 maggio 2022

Risposta a cura di:
Prof. ORNELLA ABATE


Un lieve aumento di consistenza dei tessuti è normale dopo un filler. Mi dice che la pelle è untuosa ma si screpola e che ha fatto anche dei peeling. È difficile capire…. Io direi di usare solo acqua sapone e una crema idratante usuale ed attendere 7-10 giorni. Vedrà che tutto tornerà nella norma. Per quanto concerne la gobbetta residua devo dire che il rinofiller corregge piccole imperfezioni, per il resto rimane la chirurgia.

Prof. ORNELLA ABATE
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva


Ultime risposte di Chirurgia estetica

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:


...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
L’autostima non è solo questione di rughe
Chirurgia estetica
25 maggio 2020
Notizie e aggiornamenti
L’autostima non è solo questione di rughe
Labbra rifatte: ecco come preservare l'aspetto naturale
Chirurgia estetica
26 aprile 2017
Notizie e aggiornamenti
Labbra rifatte: ecco come preservare l'aspetto naturale
Cosmetici: meglio quelli “chemical free”
Chirurgia estetica
18 marzo 2016
Notizie e aggiornamenti
Cosmetici: meglio quelli “chemical free”
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa