Asma e rischio anestesiologico

19 maggio 2017

Asma e rischio anestesiologico


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


12 maggio 2017

Asma e rischio anestesiologico

Devo fare un isteroscopia operativa lunedi e mi è venuto un dubbio: io tanti anni fa ho avuto asma allergica. Il mio medico ha compilato il modulo per l'anestesista scrivendo asma. Quando ho fatto la visita con l'anestesista non è venuto fuori il discorso asma quindi non ho detto che è da tanto che non ce l'ho, adesso ho paura che mi facciano un'anestesia sbagliata. . .

Risposta del 19 maggio 2017

Risposta a cura di:
Dott. NICOLA GIOTTA


All'arrivo in ospedale comunichi subito ai medici i suoi dubbi. Vedrà che la ascolteranno e prenderanno le dovute precauzioni.

Dott. Nicola Giotta
Medico Ospedaliero
Specialista in Nefrologia
Asti (AT)

Ultime risposte di Farmaci e cure

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Piccoli disturbi in vacanza: tutto quello che serve
Farmaci e cure
23 luglio 2021
Notizie e aggiornamenti
Piccoli disturbi in vacanza: tutto quello che serve
Kit di automedicazione contro le infiammazioni per l'estate
Farmaci e cure
30 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Kit di automedicazione contro le infiammazioni per l'estate