Assuefazione da deltarinolo

05 ottobre 2012

Assuefazione da deltarinolo




30 settembre 2012

Assuefazione da deltarinolo

Salve, mi chiamo sandra e oramai da 10 anni sono schiava del Deltarinolo Spry Nasale.
Vorrei poter smettere di usarlo, so che sicuramente non fa bene inalare ogni giorno questa medicina, però purtroppo non riesco a farne a meno, vado nel panico quando smetto di respirare dal naso. Potete indicarmi qualcosa da fare che mi aiuti? Grazie in anticipo.

Risposta del 05 ottobre 2012

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


gentile paziente lei soffre della c. D rinite da rimbalzo o medicamentosa in quanto il prodotto da lei usato provoca dipendenza (come le droghe) per cui appena smette di usare il prodotto il naso si chiude nell'immediato. Deve assolutamente eliminare questo prodotto che nel tempo provoca perdita dell'odorato e quindi dell'appetito (noi mangiamo perchè prima odoriamo i cibi ) distruzione delle ciglie nasali ed eventuale iperplasia dei turbinati (per cui se non già effettuata le consiglio una visita ORL per valutare l'entità del disastro ) le consiglio delle cure termali, dei lavaggi quotidiani ad esempio con acque sulfuree e di sostituire uno spruzzo al giorno con prodotti naturali a base di euphorbium, come l'euphorbium compositum sostituendo man mano lo spray deltarinolo con più spruzzi di euphorbium. In questo modo respirerà dal naso limitando gli effetti collaterali.
le ricordo altresì che alla base di questi comportamenti convulsivi si cela un disturbo di Ansia nel qual caso consulterei uno psicoterapeuta
buona giornata


Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Allergie

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa