Cisti ovariche

07 maggio 2024

Cisti ovariche


Tags:


07 maggio 2024

Cisti ovariche

BUONGIORNO, HO 50 ANNI E QUALCHE IRREGOLARITA' NEL CICLO MESTRUALE. PERIODICAMETE SALTO DUE/ TRE MESI IL CICLO CHE POI RITORNA. A gennaio il ciclo è stato più lungo del solito (dieci giorni), motivo per il quale il 1 febbraio mi sono recata dal ginecolo (non facevo la visita da un anno e mezzo) ho effettuato, visita ecografia transvaginale ed ecografia pelvica, pap test ed esami ormonali. A parte i fibromi già noti la cosa che mi ha preoccupato è stata la neoformazione di due cisti disfunzionali sull'ovaio sinistr. Il ginecolo mi ha detto assolutamente benigne e mi ha detto di ripetere l'ecografia prima dell'estate. Non è riuscita a vedere l'ovaio destro perchè avevo l'intestino pieno d'aria. esami del sangue perfetti e pap test anche. tutavvia sono due mesi che non mi arriva il ciclo. la domanda è:le cisti possono scomparire o no visto che sono disfunzionali ? se non sono destinate ad ingrandirsi ed io costretta ad un intervento per rimuovere utero ed ovaie ? Mi preoccupa il fatto che possano essere neoformazioni maligne anche se la ginecologa lo ha escluso. attendo una vostra gentile risposta e ringrazio infinitamente. sono decisamente in ansia anche perchè avverto un peso ed un dolore sulla parte sinistra dell'addome oltre a "pancia gonfia" Raffaella

Risposta del 07 maggio 2024

Risposta a cura di:
Dott.ssa DANIELA PELOTTI


Gentile Raffaella In condizioni di funzionalità normale, l'apparato riproduttivo ogni mese matura un follicolo detto cisti follicolare conosciuta anche come cisti ovarica benigna o cisti funzionale che dovrebbe maturare e comportare un’ovulazione e quindi la mestruazione. In premenopausa si possono formare follicoli che non scoppiano o non rilasciano la cellula uovo e l’iperstimolazione da parte dell’ipofisi può comportare la formazione di diversi follicoli nel tentativo che prima o poi uno di questi porti a maturazione e quindi ovulazione e quindi mestruazione. La maggior parte delle cisti follicolari funzionali sono benigne e questo lo può confermare una ecografia che evidenzia una raccolta liquida con pareti regolari di dimensioni al di sotto dei 5 cm. La maggior parte delle cisti follicolari non causa alcun sintomo. Uno stato infiammatorio cronico intestinale dovuto a una alimentazione scorretta con eccesso di carboidrati può infiammare l’ovaio e la disfunzione che ne deriva può comportare la formazione di cisti disfunzionali. Il dolore che lei avverte è un segnale di allerta che parte dall’intestino infiammato. Deve eliminare la causa! Se corregge l’alimentazione evitando cibi con glutine e un eccesso di carboidrati dalla dieta le cisti dovrebbero scomparire spontaneamente: Vi è una correlazione tra glutine e menopausa precoce. Le ragazze che soffrono di sindrome dell’ovaio policistico traggono benefici da una dieta chetogenica.


Ultime risposte di Salute femminile

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio



...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Un tumore, cinque stadi
Salute femminile
11 giugno 2024
Notizie e aggiornamenti
Un tumore, cinque stadi
Carcinoma alla mammella, il tumore più frequente nelle donne
Salute femminile
07 giugno 2024
Notizie e aggiornamenti
Carcinoma alla mammella, il tumore più frequente nelle donne
Benessere della donna: dermocosmesi intima e atrofia vaginale
Salute femminile
13 maggio 2024
Notizie e aggiornamenti
Benessere della donna: dermocosmesi intima e atrofia vaginale
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa