Cosa fare per la candida recidivante

28 novembre 2018

Cosa fare per la candida recidivante




Domanda del 14 novembre 2018

Cosa fare per la candida recidivante


Sono una donna di 37 anni con molti problemi intestinali che probabilmente sono la causa di una candida che mi viene ogni mese. Sono esausta perché ogni volta mi viene una forma molto aggressiva ed è proprio debilitante. Ho provato molte cure diverse, per via orale, vaginale, creme: il problema si risolve in quel momento ma poi non viene mai debellato del tutto. Ormai non prendo più niente perché questo maledettissimo fungo viene improvvisamente e dopo circa 6/7giorni va via da solo. La mia domanda è: possibile che non esiste un modo per combattere la candida definitivamente, devo continuare ad avere questo fastidio per tutta la vita?
Risposta del 28 novembre 2018

Risposta di:
Dott. NANDO GALLESE


Ci sono molti aspetti da valutare:
1 qual è o quali sono le zone interessate dalla candidosi?
2 che tipo di terapie ha fatto, quante vole, con quale schema?
3 familiari steretti o il partner sessuale hanno lo stesso problema o, comunque delle micosi?
4 soso stati ben studiati e trattati i problemi intestinali?
5 in particolare è stato ipotizzato uno squlibrio del microbioma?
Il problema, come vede, non è affatto semplice e necessita di essere seguito, approfonditamnente, da uno specialista del tubo digerente, in eventuale collaborazione con un Dermatologo e/o immunologo.
Cerchi un esperto e si affidi a lui.

Dott. Nando Gallese
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia d'urgenza
Specialista in Chirurgia toracica
Cagliari (CA)
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Salute femminile


Vedi anche:


Potrebbe interessarti