Diagnosi di cancro allo stomaco

19 gennaio 2016

Diagnosi di cancro allo stomaco




14 gennaio 2016

Diagnosi di cancro allo stomaco

Buongiorno, vorrei un'informazione. Mio papà un anno e mezzo fa ha subìto un intervento di resezione intestinale per Diverticolite con stomia e successiva ricanalizzazione intestinale. La domanda è questa: se al momento delll'intervento chirurgico avesse avuto un tumore allo stomaco i medici operando l'intestino (la resezione l'hanno fatta aprendo l'addome e non in laparoscopia ), si sarebbero accorti anche del tumore allo stomaco oppure no? Lo chiedo perchè ora ha sintomi digestivi e sono un po'preoccupata. Grazie

Risposta del 19 gennaio 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Di solito, quando un chirurgo opera in un addome aperto, controlla anche gli organi vicini a quello che sta operando, ma ovviamente non posso dirle se nel caso di suo padre è stato fatto.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:
Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube