Dolori in fossa iliaca

21 dicembre 2005

Dolori in fossa iliaca




16 dicembre 2005

Dolori in fossa iliaca

da un anno accuso dolori in fossa iliaca dx ed ad un cm sul lato dx dell'ombelico; ho eseguito clisma opaco (esito negativo ma appendice non opacizzata), colonscopia (esito diverticoli), ecografia renale (minuscoli calcoli, vescica intatta). Il chirurgo che mi segue sostiene che i dolori che accuso non sono imputabili a ciò che si riscontra negli accertamenti. Inoltre pensa che si possa trattare del lesionamento del tendine dx che si attacca all'osso del bacino. Non risolvendo però il mio problema mi sono avvicinato alla medicina alternativa. Un omeopata mi ha consigliato un osteopata sostenendo che, avendo problemi di scoliosi lombare con interessamento del nervo sciatico a dx, i miei organi a dx subiscono questo problema originando i miei dolori. Sono anche andato dall'osteopata che però ha "percepito" problemi legati alla gravidanza di mia madre ed al parto. . . Che faccio? i dolori restano!

Risposta del 21 dicembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE PASTORE


Mi piacerebbe sapere se ha disturbi dell'alvo, se soffre di "colite" o se si ammala facilmente di problemi respiratori.
Il dolore in fossa iliaca dx da lei lamentato potrebbe essere causato da un problema funzionale della valvola ileo-cecale conseguenza di uno squilibrio batterico del suo intestino.

Dott. Raffaele Pastore
Medicina generale convenz.
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
JESI (AN)

Ultime risposte di Allergie

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa