Malassorbimento?

23 gennaio 2018

Malassorbimento?




18 gennaio 2018

Malassorbimento?

Buonasera
Sono sottopeso a causa di anoressia e mangio quotidianamente 1000 Cal al giorno ma 1 o 2 volte alla settimana mi strafogo di cioccolato o simili per un totale di 6000 o 5000 calorie.
Il giorno successivo a queste pseudo abbuffate ho la tachicardia sui 110 e mi passa solo quando evaquo.
inoltre apparentemente queste molte calorie sembra che non le assimilo poiché o perdo peso o il peso stesso rimane invariato.
Mi chiedo come sia possibile?
Perché fino a che non evaquo ho forte tachicardia? Meteorismo e acidità in stomaco e gola?. . . Può essere malassorbimento intestinale degli zuccheri ?. . .
Sembra che con le feci elimino tutto il ben di Dio di dolciumi assunti il giorno prima.

Risposta del 23 gennaio 2018

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Forse già saprà che la cioccolata ( purtroppo ) è l' alimento che più di ogni altro favorisce il reflusso gastro-esofageo. E questo può favorire episodi di tachicardia. Non credo che lei abbia un malassorbimento, ma per provare questo è sufficiente un esame delle feci.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa