Non chiusura ciste sacro-coccigea

17 ottobre 2014

Non chiusura ciste sacro-coccigea




02 maggio 2014

Non chiusura ciste sacro-coccigea

Salve sono un ragazzo di 23 anni, 5 anni fa sono stato operato di ciste sacro coccigea ma non completamente chiusa dopo l'operazione mi si è venuta a ricreare cosi a dicembre 2013 sono stato rioperato, ora a maggio 2014 ho ben due ferite una ben grande e l'altra posta poco sopra che si è rimpicciolita abbastanza, adesso è da un paio di giorni che esce sangue volevo sapere se è normale (mi succede soprattutto quando vado in bagno) e se ce un modo efficace per velocizzare la guarigione, perché sono in ballo da molto tempo ed è una vera scocciatura. Grazie per l'interessamento.

Risposta del 17 ottobre 2014

Risposta a cura di:
Dott.ssa ANTONELLA MONTAGNESE


Le cisti sacro-coccigee purtroppo sono una patologia molto fastidiosa che tende spesso a recidivare. Di certo l'intervento di asportazione e non chiusura è una metodica alquanto datata. Oggi la tecnica più efficace è quella di asportare totalmente la cisti totalmente seguendo tutto il suo decorso attraverso un'infiltrazione di colorante. Poi si effettua un lembo locale che consente di chiudere direttamente il buco residuo riducendo al minimo il rischio di recidiva.

Dott. Ssa Antonella Montagnese
Casa di cura convenzionata
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
Roma (RM)

Ultime risposte di Chirurgia estetica


Vedi anche:


Ultimi articoli
Ustioni
29 agosto 2017
Patologie mediche
Ustioni
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube