Pressione arteriosa

27 giugno 2021

Pressione arteriosa




23 giugno 2021

Pressione arteriosa

Sono una signora con grave insufficienza renale età 72 anni. Attualmente prendo doxasozina mg. 2 metà alla sera, ma questi giorni specialmente al mattino mi ritrovo con pressione massima intorno a 90 minima 60, posso sospenderla o prendere qualche integratore che non danneggi i reni?

Risposta del 27 giugno 2021

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Gentile lettrice,

la doxazosina è un alfa bloccante di tipo 1 e quindi può avere quest'effetto collaterale, da lei segnalato; ma ora non si pasticci con altri farmaci od integratori e risenta in diretta il suo specialista di riferimento.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente, quando è possibile, anche una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Specialista in Andrologia
Milano (MI)


Ultime risposte di Farmaci e cure

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:


...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Shape the future. A Firenze torna il Forum Sistema Salute
Farmaci e cure
04 ottobre 2022
Notizie e aggiornamenti
Shape the future. A Firenze torna il Forum Sistema Salute
Social media: è il momento dei pazienti influencer
Farmaci e cure
02 ottobre 2022
Notizie e aggiornamenti
Social media: è il momento dei pazienti influencer
Covid-19 e farmaci antinfiammatori, quando si usano?
Farmaci e cure
27 settembre 2022
Speciale Coronavirus
Covid-19 e farmaci antinfiammatori, quando si usano?
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa