Ritenzione idrica

18 maggio 2007

Ritenzione idrica




15 maggio 2007

Ritenzione idrica

Gentili Dott. ho problemi di ritenzione idrica sui glutei e cosce, dovuta anche all'assunzione della pillola (DIANE). Vorrei sapere se esiste qualche medicina omeopatica (tisane o altro) che può aiutare a favorire la circolazione sanguigna e ovviare poi al ristagno dei liquidi. . . Attualmente bevo acqua 1. 5 litri al giorno. . . . E cerco compatibilmente con gli impegni di lavoro di fare un pò di attività fisica. Magari una bevanda da prendere fredda. . . (non mi piacciono molto le bevande/tisane calde, tipo thè o camomilla) Rngrazio in anticipo. E. P.

Risposta del 18 maggio 2007

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE PASTORE


Unisca al litro e mezzo di acqua il LYMDIARAL gocce e la beva a sorsi durante la giornata.
Segua poi i consigli che troverà sulla "Guida salvalinea " da scaricare in pdf sul sito : www. Simimedicinaintegrata. It.
Sulla pagina dopo l'entrata nel sito sulla destra troverà il mio nome con un link che le permetterà di scaricarla.
L'alimentazione corretta ed il drenaggio che le ho consigliato dovrebbero bastare; nel caso di insuccesso una terapia locoregionale con medicinali omotossicologici le saranno molto utili.

Dott. Raffaele Pastore
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
JESI (AN)

Ultime risposte di Allergie

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa