Rm colonna cervicale

23 gennaio 2006

Rm colonna cervicale




20 gennaio 2006

Rm colonna cervicale

Salve sono una ragazza di 26 anni, impiegata 20 ore part-time come ragioniera, da due mesi avverto dolori al collo e più precisamente a destra, il 5/01/06 ho fatto una risonanza magnetica colonna cervicale. Il referto è il seguente: a livello C5-C6 e C6-C7, minima protrusione discale ad ampio raggio maggiore per grado a destra determina cancellazione dello spazio epidurale anteriore ed impegno del terzo caudale di entrambi i forami di coniugazione. Regolare il profilo posteriore dei rimanenti dischi intersomatici, nel tratto esplorato. Canale rachideo nei limiti di norma per calibro. Assenza di aree di alterato segnale nel tratto del midollo esaminato per quanto possibile dire al bilancio non contrastografico. Io nel pomeriggio ho un appuntamento con un chiropratico, per una visita. Gradirei sapere se la strada che sto seguendo è corretta, avendo una risposta in tempi utili, considerando che ho già perso due mesi della mia vita grazie a questo dolore. Cordiali saluti. Vincenza Maria Di Carlo ( Campofranco, Sicilia )

Risposta del 23 gennaio 2006

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE PASTORE


Credo che sia corretto il percorso che sta per iniziare.
Deve anche verificare lo stato delle sue arcate dentarie e se ha avuto di recente interventi su qualche dente.
Va anche verificata la condizione del suo intestino.

Dott. Raffaele Pastore
Medicina generale convenz.
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
JESI (AN)

Ultime risposte di Allergie


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube