Seno

25 febbraio 2007

Seno




21 febbraio 2007

Seno

Salve. Negli ulimi 7 mesi, grazie ad una dieta monitorata dal medico, sono dimagrita di 8 kg. Il mio seno però si è ridotto di una taglia e ha perso tonicità. Ho cercato un prodotto che fosse in grado di "ricostituire " il seno e su internet ho trovato un prodotto che contiene queste sostanze naturali:Estratti di semi di fieno greco, bacca del palmeto della sega, semi di finocchio, l. Tirosina, radice di igname selvaggio, alga pacifica gigante, radice di angelica gigante, erba di agipalma, erba di cardosanto, fiori di luppolo. Volevo sapere se queste sostanze sono effettivamente in grado di sviluppare le ghiandole mammarie. Hanno certificati GMP. Gap, Natural 100% ingredients. Possono essere pericolose? Grazie per la disponibilità. Distinti saluti.

Risposta del 25 febbraio 2007

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE PASTORE


Pericolose non credo, non so se efficaci.

Dott. Raffaele Pastore
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
JESI (AN)

Ultime risposte di Allergie

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa