Tracce di sangue nella cartigienica

20 aprile 2015

Tracce di sangue nella cartigienica


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


14 aprile 2015

Tracce di sangue nella cartigienica

Salve, sono Stefano ed ho 25 anni. Sono attualmente in buona salute, leggermente sovrappeso ed oggi mi è capitata una cosa insolita. Ho notato del sangue nella carta igienica dopo la defecazione ed ho notato che tracce di sangue erano presenti anche nella tazza. A cosa può essere dovuto? La sera quando sono tornato a casa avevo anche la nausea, ma forse era dovuta al troppo pensare a questa situazione. Può derivare da un alimentazione scorretta questo sanguinamento rettale? o da una vita stressata e troppi caffè?
E'la prima volta che mi capita ed è stato senza dolore, questo mi ha fatto preoccupare.

Grazie per l'attenzione

Risposta del 20 aprile 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No, non dipende dall' alimentazione. La cosa più probabile è che si tratti di una piccola emorroide interna. Ma in questi casi bisogna escludere la possibilità che vi sia una infiammazione della mucosa del colon ed è indicata l' esecuzione di una colonscopia, o almeno di una retto-sigmoidoscopia.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI
Stomaco e intestino
22 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI
Microbiota intestinale: un ruolo centrale nella salute
Stomaco e intestino
11 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
Microbiota intestinale: un ruolo centrale nella salute