Denavasc Compresse

16 luglio 2024

Denavasc Compresse


Tags:


Cos'è Denavasc Compresse


Denavasc Compresse è un integratore appartenente alla categoria "Integratori per il benessere del microcircolo". E' commercializzato in Italia dall'azienda Dena Farma S.r.l.

Confezioni e formulazioni di Denavasc Compresse disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Denavasc Compresse disponibili in commercio per accedere alla singola scheda e visualizzare il prezzo:

A cosa serve Denavasc Compresse e perchè si usa


Denavasc è un integratore alimentare a base di Diosmina ed Esperidina con estratti di Ippocastano, Meliloto e Rusco, in grado di attivare la funzionalità del microcircolo. Meliloto e Rusco sono in grado di regolare la funzionalità della circolazione venosa e del plesso emorroidario.

Indicazioni: come usare Denavasc Compresse, posologia, dosi e modo d'uso


La dose consigliata è di 1 compressa al giorno, preferibilmente lontano dai pasti. Sindrome emorroidaria: 2 o 3 compresse al giorno preferibilmente lontano dai pasti.

Descrizione e caratteristiche di Denavasc Compresse


Diosmina: risulta utile in presenza di vene varicose, fragilità capillare, emorroidi. Ippocastano (escina): flebotonico, aiuta a risolvere l'edema e contrasta gli stati di tensione localizzati. Meliloto: migliora il drenaggio linfatico e il ritorno venoso, aiuta a risolvere l'edema e contrasta gli stati di tensione localizzati. Rusco: attività vasoprotettrice, aiuta a risolvere l'edema e contrasta gli stati di tensione localizzati. Esperidina: attività vasoprotettrice e antiossidante.

Ingredienti


Diosmina, Ippocastano (Aesculus hippocastanum L.). Agente di carica: Cellulosa microcristallina. Meliloto (Melilotus officinalis Pallas), Rusco (Ruscus aculeatus L.), Esperidina, amido di mais pregelatinizzato, amido di mais. Antiagglomeranti: magnesio stearato vegetale, silice colloidale micronizzata. Agente di resistenza: tricalcio fosfato.

Avvertenze e conservazione


Si sconsiglia l'uso nei casi di ipersensibilità accertata verso uno o più ingredienti riportati. La data di scadenza si riferisce al prodotto correttamente conservato, in confezione integra.


Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico



Farmaci e integratori:

...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa