Serenamente Gocce Junior

29 maggio 2024

Serenamente Gocce Junior


Tags:


Cos'è Serenamente Gocce Junior


Serenamente Gocce Junior è un integratore appartenente alla categoria "Integratori per la regolazione del sonno e stress". E' commercializzato in Italia dall'azienda Named S.r.l.

Confezioni e formulazioni di Serenamente Gocce Junior disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Serenamente Gocce Junior disponibili in commercio per accedere alla singola scheda e visualizzare il prezzo:

A cosa serve Serenamente Gocce Junior e perchè si usa


Integratore alimentare a base di estratti vegetali. La Camomilla, il Tiglio e il Giuggiolo favoriscono il rilassamento e il sonno. La Melissa favorisce il normale tono dell'umore e, così come la Camomilla e il Giuggiolo, sostiene il benessere mentale.

Indicazioni: come usare Serenamente Gocce Junior, posologia, dosi e modo d'uso


Si consiglia di assumere da 25 a 50 gocce diluite in un po' d'acqua durante il giorno oppure prima di coricarsi. Le gocce possono essere assunte anche tal quali direttamente in bocca, meglio se in zona sublinguale. Agitare prima dell'uso.

Descrizione e caratteristiche di Serenamente Gocce Junior


Senza alcool.

Ingredienti


Acqua, fruttosio 28%, Melissa (Melissa officinalis L., foglie) e.s. tit. al 4% min. in ac. rosmarinico, Giuggiolo (Ziziphus jujuba Miller, semi) e.s. tit. al 2% min. in saponine triterpeniche, Camomilla (Matricaria chamomilla L., capolini) e.s. tit. allo 0,3% in apigenina tot., Tiglio (fiori di Tilia platyphyllos Scopoli) e.s. tit. all'1% in flavonoidi totali, aromi. Correttore di acidità: acido citrico. Conservante: sorbato di potassio. Addensante: gomma di xanthan.

Senza glutine e senza lattosio.

Avvertenze e conservazione


Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. Non superare la dose giornaliera consigliata. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita. Conservare in luogo fresco e asciutto al riparo dalla luce e da fonti dirette di calore. Il termine minimo di conservazione si riferisce al prodotto in confezione integra, correttamente conservato. Eventuali leggere variazioni di colore e gusto e l'eventuale formazione di precipitati, sospendibili per agitazione, sono legate alla normale variabilità degli ingredienti di origine vegetale e non sono indice di alterazione della qualità del prodotto.


Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico



Farmaci e integratori:

...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
1,9 milioni di italiani rinunciano a curarsi per ragioni economiche
Farmaci e cure
03 maggio 2024
Notizie e aggiornamenti
1,9 milioni di italiani rinunciano a curarsi per ragioni economiche
Mind Innovation Week, al via la seconda edizione
Farmaci e cure
02 maggio 2024
Notizie e aggiornamenti
Mind Innovation Week, al via la seconda edizione
Intelligenza artificiale in medicina: cosa ne pensano gli italiani?
Farmaci e cure
13 aprile 2024
Notizie e aggiornamenti
Intelligenza artificiale in medicina: cosa ne pensano gli italiani?
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa