Uncaria Immuno Pro Bio

16 luglio 2024

Uncaria Immuno Pro Bio


Tags:


Cos'è Uncaria Immuno Pro Bio


Uncaria Immuno Pro Bio è un integratore appartenente alla categoria "Integratori rinforzanti del sistema immunitario". E' commercializzato in Italia dall'azienda Farmaderbe S.r.l.

Confezioni e formulazioni di Uncaria Immuno Pro Bio disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Uncaria Immuno Pro Bio disponibili in commercio per accedere alla singola scheda e visualizzare il prezzo:

A cosa serve Uncaria Immuno Pro Bio e perchè si usa


Prevenzione delle malattie da raffreddamento tra cui influenza e raffreddore, asma, malattie autoimmuni, allergie, infiammazioni, dolori articolari.

Indicazioni: come usare Uncaria Immuno Pro Bio, posologia, dosi e modo d'uso


1 flaconcino al giorno, preferibilmente poco prima del pranzo.

Descrizione e caratteristiche di Uncaria Immuno Pro Bio


Uncaria immuno PRO-BIO è un integratore alimentare a base di Uncaria, Schisandra, Zinco, prebiotici e probiotici con Vitamina D, che sostiene la funzione del sistema immunitario con un'azione immunomodulante, stimolando alcune componenti del sistema immunitario ed inibendone altre in modo mirato. Aumenta le difese contrastando raffreddori ed influenza ed aiuta a riequilibrare il sistema immunitario in caso di problematiche autoimmuni. Inoltre, sostiene il benessere delle prime vie respiratorie, presenta un'azione antinfiammatoria, epatoprotettiva ed antidolorifica e grazie alla proprietà tonica - adattogena contrasta stress e stanchezza. L'Uncaria è una liana tipica della foresta amazzonica che appartiene alla famiglia delle Rubiaceae. I componenti più interessanti individuati nella corteccia sono: alcaloidi ossindolici pentaciclici, glicosidi dell'acido chinovico, triterpeni poliidrossilati, acetil-derivati del betasitosterolo, dello stigma-sterolo e del campesterolo, procianidine, sitosteroli, mucillagini, vitamine e minerali. Le principali proprietà osservate sono le seguenti: immunomodulante, immunostimolante, antivirale, antinfiammatoria ed antidolorifica. Le indagini farmacologiche hanno dimostrato che gli alcaloidi isolati producono un considerevole aumento della fagocitosi e che gli estratti acquosi o etanolici presentano attività citostatica ed antinfiammatoria aspecifica. La frazione glicosidica risulta essere responsabile delle proprietà antinfiammatorie ed antivirali. È efficace nel contrastare l'azione della Dna-polimerasi e della trascrittasi inversa implicate nella replicazione dei virus. Da qui l'importanza nelle infezioni da virus da HIV, nelle neoplasie di origine virale e nelle infezioni veneree. Importanti risultati si sono avuti nel trattamento delle situazioni di immunodeficienza, di eccesso di immunocomplessi, in presenza di autoanticorpi ed in tutti i contesti nei quali è utile stimolare o modulare le difese immunitarie, in quanto ne regola l'omeostasi. La stimolazione del sistema immunitario è aspecifica e si traduce in un sostanziale aumento dell'attività fagocitaria da parte dei macrofagi del sistema reticolo-endoteliale e dei granulociti neutrofili. Ha, inoltre, un'azione antinfiammatoria importante a complemento della sua attività immunomodulante e antiossidante; contribuisce al controllo della flogosi cronica, inibendo la produzione di citochine proinfiammatorie come il TNFalfa. Le allergie, siano esse endogene o esogene, incluso l'asma gravemente allergico, possono migliorare sino alla costante eliminazione dei sintomi (periodo di osservazione: 3 anni), in modo da non richiedere più alcun trattamento. La Schisandra è una pianta rampicante legnosa caratterizzata da bacche rosse, raccolte a grappoli. I frutti maturi sono ricchi di lignani che, grazie alla loro azione antiossidante, possono risultare utili per contrastare gli effetti dannosi dei radicali liberi, oltre a favorire le difese dell'organismo contro le aggressioni esterne. Ha proprietà immunomodulanti, adattogene ed antidepressive. Le Schisandrine B e C inibiscono l'escrezione da parte delle cellule dendritiche mature di citochine pro-infiammatorie quali IL-6, IL-10 e IL-12 che normalmente vengono indotte da un'infezione. I lignani agiscono come immunomodulatori modificando la secrezione di citochine ma non interferendo con la maturazione delle cellule dendritiche. Questo può essere dovuto alla capacità dei lignani di modificare lo stato ossidativo. Questa pianta aumenta la resistenza allo stress soprattutto se legato al sistema corticosurrenale; inoltre, esplica un ´azione tonica sui processi mentali, aumentando la concentrazione e la memoria, senza gli effetti collaterali di nervosismo di altri rimedi stimolanti e tonico-nervini. Inoltre, ha proprietà cardiostimolanti, vasodilatanti, normalizzanti la pres

Ingredienti


Ingredienti flaconcino: Acqua demineralizzata, Fruttosio, Actilight 950P (Fruttoligosaccaridi), Edulcoranti: Sorbitolo, Glicosidi dello Steviolo. Uncaria (Uncaria tomentosa Willd. (ex Schult) DC.) corteccia e.s. tit. 0,5% Alcaloidi ossindolici, PidoZinc® Zinco pidolato, Acidificante: Acido citrico. Conservanti: Sorbato di potassio, Benzoato di sodio. Aroma naturale arancio, Emulsionante: Esteri di saccarosio degli acidi grassi. Addensante: Gomma di Xantano. Ingredienti tappo dosatore: Uncaria (Uncaria tomentosa (Willd. ex Schult.) DC.) corteccia e.s. tit. 0,5% Alcaloidi ossindolici, Agenti antiagglomeranti: Sali di magnesio degli acidi grassi, Biossido di silicio. Schisandra (Schisandra chinensis (Turcz.) Baill.) frutti e.s. tit. 1% Schisandrina, Agente di carica: Maltodestrine. Bifidobacterium animalis subsp. lactis BS01-LMG P-21384, Lactobacillus plantarum LP02-LMG P-21020, Lactobacillus rhamnosus LR04-DSM 16605, Vitamina D3 (Colecalciferolo).

Senza glutine – Naturalmente privo di lattosio.

Avvertenze e conservazione


La somministrazione durante la gravidanza e l'allattamento deve essere limitata per probabile azione sulla muscolatura uterina e per mancanza di dati. Consultare un medico in caso di assumano immunosopressori, insulina, e in pazienti che hanno subito un trapianto. L'Uncaria può inibire il CYP3A4.


Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico



Farmaci e integratori:

...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa