Visucomplex Plus Maquibright

20 luglio 2024

Visucomplex Plus Maquibright


Tags:


Cos'è Visucomplex Plus Maquibright


Visucomplex Plus Maquibright è un integratore appartenente alla categoria "Integratori per il benessere degli occhi". E' commercializzato in Italia dall'azienda Visufarma S.p.A.

Confezioni e formulazioni di Visucomplex Plus Maquibright disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Visucomplex Plus Maquibright disponibili in commercio per accedere alla singola scheda e visualizzare il prezzo:

A cosa serve Visucomplex Plus Maquibright e perchè si usa


Integratore alimentare a base di Lutepure, acido alfa-lipoico a rilascio modificato e Maquibright® Aristotelia chilensis berry standardized extract, con zinco, rame e vitamine. Il tagete favorisce il benessere della vista. Il maqui ha attività antiossidante.Lo zinco contribuisce al mantenimento della capacità visiva normale, mentre rame e vitamina E contribuiscono alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.

Indicazioni: come usare Visucomplex Plus Maquibright, posologia, dosi e modo d'uso


Si consiglia l'assunzione di 1 capsula al giorno, preferibilmente dopo i pasti, dadeglutire con un abbondante sorso d'acqua.

Ingredienti


Lutepure [Tagete capitula e.s. (Tagetes erecta L.) tit. 5% luteina e 1% zeaxantina], Matris retard (acido alfa-lipoico, talco, etilcellulosa, biossido di silicio), idrossipropilmetilcellulosa, vitamina E (D,L-alfa-tocoferilacetato), zinco gluconato, Maquibright Aristotelia chilensis berry standardized extract (Maqui frutti e.s. tit. 35%antocianine e 25% delnidine), rame gluconato. Agenti antiagglomeranti: sali di magnesiodegli acidi grassi. Vitamina D (colecalciferolo).

Senza glutine e naturalmente privo di lattosio.

Avvertenze e conservazione


Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere al di fuori dalla vista e dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni dietà. Per l'uso del prodotto si consiglia di sentire il parere del medico. In rari casi l'acido lipoico può dare ipoglicemia. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata edequilibrata e di un corretto stile di vita.


Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico



Farmaci e integratori:

...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa