Sport e piccoli infortuni: 8 suggerimenti per prevenire il dolore

10 ottobre 2014

News

Sport e piccoli infortuni: 8 suggerimenti per prevenire il dolore


palestra dolore sport

Prestare attenzione al dolore e non continuare a giocare senza avvisare allenatori o genitori del problema, perché una lesione potrebbe anche peggiorare. Di dolore e possibili lesioni che ne sono la causa e che si possono verificare durante la pratica di un'attività sportiva, parlano l'American academy of orthopaedic surgeons e l'american orthopaedic society of sports medicine.

In un comunicato stampa, Michael George, portavoce dell'American academy of orthopaedic surgeons riferisce che le lesioni da utilizzo eccessivo sono le più comuni in ambito sportivo e che spesso i dolori iniziali per un infortunio vengono trascurati dai giovani atleti, che invece dovrebbero subito avvisare l'allenatore o un genitore, altrimenti, a lungo andare, il danno potrebbe aggravarsi.

Secondo la Consumer product safety commission, nel 2013 gli infortuni fra i giocatori di pallavolo, calcio o football sono stati decine e centinaia di migliaia solo negli Stati Uniti.

Ed ecco allora che alla raccomandazione di non trascurare il dolore, gli esperti aggiungono anche alcune precauzioni che possono essere prese:

  1. Scaldarsi prima e dopo l'attività sportiva
  2. Fare stretching in modo adeguato e corretto
  3. Bere in quantità adeguata senza aspettare di avere sete;
  4. Giocare su superfici che siano sicure;
  5. Controllare la propria attrezzatura protettiva e indossarla in modo corretto;
  6. Provare anche nuove posizioni e fuori stagione nuovi sport, cosa che potrebbe prevenire lesioni da uso eccessivo;
  7. Tenere presente il tempo atmosferico.
  8. Infine, ma non di certo meno importante, ascoltare i segnali che arrivano dal proprio corpo.


Notizie e aggiornamenti:

Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube